Tappingdiotima

Una mamma umanitaria

Casa trovata ! E questa volta non é più una coabitazione “maison des filles”, é la nostra casa: io, JP e la bibina. Il trasloco si prepara a Santo Stefano, in questa settimana natalizia di “ville morte”.

La maggioranza della popolazione è rimasta chiusa in casa questi ultimi due giorni, ci sono state manifestazioni, qualche morto e degli arresti. Oggi la vita sembra riprendere, timidamente le attività commerciali aprono e il traffico ricomincia. La crisi politico-istituzionale è iniziata lunedì notte, quando è scaduto il mandato del presidente Kabila senza che ci fosse un accordo politico per la transizione. Oggi i negoziati riprendono. Aspettiamo l’accordo.

Io da dietro la mia scrivania tento di capire chi sono gli attori di cui ho bisogno per rispondere (e prevenire !) a eventuali violenze di genere. JP si occupa del trasloco e di scorte di viveri just-in-case e la bibina sul divano esplora il Natale.

img_1755

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: